Lucianella Presta, coordinatore regionale del PdF: «Con convinzione ed entusiasmo appoggiamo la candidatura di Beppe Lauria. Con lui Cuneo diventerà protagonista nella ripresa economica e valoriale della nostra Nazione».

«Un battitore libero, come lo definiscono i giornali, ma con la testa sulle spalle e le idee chiare. Beppe Lauria potrà fare la differenza» afferma Lucianella Presta, coordinatore regionale del PdF Piemonte e consigliere comunale a Pianezza.

«Ho avuto modo di conoscere ed apprezzare Beppe nella comune battaglia contro l’imposizione del green pass. Mi ha convinto a dargli il nostro appoggio la condivisione che ci unisce anche nella difesa della Vita e della Famiglia. Dobbiamo puntare a rinvigorire la famiglia, cellula fondamentale della società aiutandola a sopravvivere e a favorire, con misure opportune come il Reddito di maternità e il quoziente famigliare, la nascita di nuovi bambini. Dobbiamo sostenere le piccole e medie imprese famigliari, liberandole dall’oppressione degli assurdi limiti posti da un’emergenza enfatizzata».

Beppe Lauria è stato presente a Roma alla grande manifestazione organizzata il 5 marzo dal PdF per consolidare una vasta area di partiti e movimenti antigovernativi. Dal palco, insieme ad Adinolfi, Beppe ha ribadito la sintonia che lo lega al PdF. Con le 4 liste, forse 5, di appoggio e grazie ai validi candidati che si schiereranno con lui, Cuneo potrà ottenere l’amministrazione che merita.

Il PdF opera in tutto il Piemonte con numerosi circoli attivi dal 2016, anno della fondazione. Nel cuneese, in particolare con i circoli di Savigliano, Canale ed Alba dal 2017. Non abbiamo mancato nessun appuntamento elettorale, dalle politiche alle europee, regionali e varie amministrative comunali.

Abbiamo raccolto in pochi mesi circa 60.000 firme per presentare una proposta di legge di iniziativa popolare, il Reddito di Maternità: 1000 euro al mese alla mamma che sceglierà di occuparsi della crescita del proprio bambino, per i primi otto anni di vita. Confidiamo che Cuneo possa diventare apripista in questa direzione. Se nasceranno tanti bambini anche l’economia, oltre che la nostra identità, torneranno a brillare.

In questa tornata presenteremo alcuni nostri esponenti, un gruppo del PdF inserito nelle liste civiche di Beppe Lauria. Capofila ne sarà la signora Etta Giacosa, coordinatrice di Cuneo, assai conosciuta in questa città dove ha trascorso la maggior parte della sua vita e dove è ora lieta di mettersi al servizio della collettività. La presentazione ufficiale avverrà martedi p.v. 5 aprile nella Sala Gruppi consigliari della Casa Comunale di Cuneo, alle ore 11.

 701 totale visite,  4 visite di oggi