Antonella Bagno (Popolo della Famiglia -Torino): «Basta impoverire le famiglie! L’Italia conta più di un milione di nuovi poveri »

A Torino sono aumentate le famiglie che ricorrono ai pacchi viveri donati dal Banco Alimentare

Le ultime statistiche ISTAT rilevano che i poveri sono in aumento, dati che generano sgomento. 

Famiglie che riuscivano a vivere dignitosamente ora sono precipitate nel baratro del bisogno indistinto dove anche una bolletta di 15 euro diventa un problema. Capo famiglia che hanno perso il lavoro e si adattano a fare qualsiasi cosa. 

Queste persone devono inoltre sobbarcarsi anche la spesa dei tamponi per poter guadagnare l’onesto pane, perché il governo Draghi vuole che il Natale sia dignitoso solo per alcuni e non per tutti.

Un grande ringraziamento da parte del Popolo della Famiglia di Torino va a tutti coloro che partecipando alla colletta alimentare nei supermercati a favore del Banco Alimentare e contribuiscono a rifornire le Caritas e i Centri di Volontariato parrocchiale per arrivare a risollevare chi fa più difficoltà. 

Ma è assordante il silenzio di tante altre famiglie che non chiedono aiuto e per queste il Natale sarà un giorno triste uguale a tanti altri.

Segno tangibile di responsabilità da parte dei nostri governanti sarebbero anche i tamponi gratuiti che chiediamo a gran voce soprattutto in questo periodo per far in modo che il Natale sia davvero Natale per tutti senza distinzioni.

 739 totale visite,  2 visite di oggi