BOERO (PdF) : “ Di nuovo una mancia elettorale alle famiglie”

L’assegno di 300 euro al mese per ogni figlio proposto dal ministro della Famiglia non cambierà la situazione di grave denatalità del paese

Oggi, sui maggiori quotidiani torinesi si dà grande spazio all’idea del ministro Fontana: assegno di 300 euro al mese per ogni figlio sino a 26 anni.

«Di nuovo una mancia elettorale- replica Valter Boero del Popolo della Famiglia-Piemonte- quando l’ISTAT lancia nuovamente l’allarme sulla denatalità!  

Eppure a Roma è già pronto il ddl d’iniziativa popolare Reddito di Maternità accompagnato da più di 50.000 firme raccolte dal Popolo della Famiglia!  L’emergenza c’è, basterebbe un decreto e tra un anno avvertiremo l’inversione del trend demografico»

Invitiamo dunque gli organi di governo nazionale e regionale ad utilizzare uno strumento che viene dal popolo ed è già a disposizione.

 100 totale visite,  2 visite di oggi